Log In

StoneTether: il portachiavi intelligente

Siete delle persone che spesso perdono o si dimenticano dove hanno lasciato i loro oggetti più importanti come le chiavi della macchina o di casa, una borsa o un computer? Se la risposta è SI oggi vogliamo presentarvi un interessante oggetto presentato su Kickstarter che ha riscosso tantissimo successo, superando di gran lunga la somma di denaro richiesta inizialmente: StoneTether.

09335bec24153bbc50ccb768c0020b96_large

Ovviamente questo oggetto non è una novità nel mercato odierno ma ha alcune caratteristiche che lo rendono davvero completo e migliore degli altri:

Innanzitutto è un Tracking Device ovvero un oggetto rintracciabile tramite Bluetooth da uno smartphone, che si può appendere e utilizzare con qualsiasi cosa.

La sua caratteristica primaria è quella di possedere una potentissima antenna a lungo raggio, che gli permette di avere un raggio di azione di ben 150 metri, e un piccolo altoparlante, che può emettere suoni per permettere al suo proprietario di ritrovarlo anche se è nascosto sotto un cuscino o dentro uno zaino, il tutto racchiuso all’interno di un guscio di plastica davvero piccolo che permette di poterlo utilizzare dovunque e che gli conferisce anche il titolo di uno dei più piccoli Tracking Device esistenti con queste caratteristiche.

c6c224f043b5697b733d9beb60c92e36_large

Può essere utilizzato inoltre anche in piscina o al mare perchè è impermeabile all’acqua fino a una profondità di 9 metri e possiede la particolare caratteristica di avere una comune batteria da orologio del tipo CR2016 che garantisce una durata di un anno e che può essere sostituita dall’utente con estrema facilità.

2d194135c36ba1e1fd4b1c7d8fdfebcc_large   26a257a4edf34939fab08a903011099c_large

Il dispositivo viene ovviamente controllato tramite un app reperibile su App Store o Play Store tramite la quale si può impostare la distanza massima alla quale ci si può distanziare dall’oggetto, si può vedere sulla mappa dove si trova il dispositivo e si può impostare anche un avviso acustico se ci si allontana troppo.

Infine il device può essere rintracciato da più di uno smartphone, funzione sopratutto pensata per genitori che vogliono sapere dove si trova il proprio figlio o il proprio cane.

a1af8a05999e9950386befaca33432bc_large   64c2df62ec49583641369b498b638f5f_large

Viste queste caratteristiche ci sentiamo di dire che questo è forse uno dei migliori Tracking Device esistenti, lo potete trovare per ora sulla pagina di Kickstarter dove potete fare una donazione o altrimenti potete aspettare Aprile, data in cui è previsto il lancio sul mercato.

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: