Log In

Scattare foto con il Galaxy Note 4

In questi giorni abbiamo provato la fotocamera del Samsung Galaxy Note 4, ha detta di molti una delle migliori sotto tutti i punti di vista, ma entriamo piu’ nel dettaglio.

Nel Note 4 non abbiamo la possibilità di scattare foto con un tasto hardware fisico, ma grazie ai comandi vocali, potremmo scattare le nostre foto senza dover toccare nessun tasto, funzione molto comoda viste le generose dimensioni dello smartphone.

Attraverso il sensore del battito cardiaco invece, potremmo scattare le nostre Selfie, cosi da non dover raggiungere il punto di scatto, ma ci dovremmo concentrare solamente sulla nostra inquadratura.

La risoluzione che ci offre il Note 4 è di:

730326721_10482608487674457478

 

16 Mega pixel in 16:9 oppure 12 Mega pixel in 4:3, già da questi parametri dobbiamo scegliere la proporzione delle nostre fotografie, se siete utenti che stampano le proprie foto, sicuramente preferibile il 4:3 rispetto al 16:9.

La messa a fuoco del Note 4 è finalmente all’altezza della fascia del prodotto, veloce e precisa, anche nelle situazioni piu’ difficili riesce a stupire, abbiamo anche una buonissima lettura dell’esposizione e una profondità di campo discreta.

730111604_5174670363704109604

L’interfaccia della fotocamera è davvero semplice e intuitiva, attraverso il tasto Modo, ci sarà possibile cambiare la modalità di scatto, in base alla situazione in cui siamo, ovviamente il base alla modalità scelta, i parametri della nostra fotocamera si adatteranno in automatico, cosi’ da consertirci uno scatto migliore.

Attraverso il tasto impostazioni invece, ci ritroveremo nel cuore dei settaggi, potremmo dunque impostare tutto quello che ci serve al nostro scatto, bilanciamento del bianco, iso, esposizione, griglia, Geotag, HDR, comandi vocali e risoluzione video.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco qualche prova di scatto con una buona quantità di luce presente in esterno, come si puo’ vedere anche dai dettagli, il Note 4 predilige lavorare con ISO molto basse, riuscendo ad arrivare anche a 40 iso, in modo tale da poter ottenere il meglio dal nostro fotogramma, cercando di eliminare il piu’ possibile la grana.

Buona la messa a fuoco sul soggetto in primo piano, non altrettanto l’esposizione dell’infinito, tende a bruciare l’orizzonte, soprattutto nelle foto con molta differenza di tonalità colore.

Quando la luce inzia a diminuire la modalità automatica del Note 4 continua ugualmente ad utilizzare 50 ISO, cosi’ facendo le foto risultano molto granose soprattutto ai bordi.

Buona la letterua del colore, soffre moltissimo quando andiamo ad eseguire uno zoom non essendo uno zoom ottico, ma bensi’ digitale.

Una fotocamera, questa di Galaxy Note 4 che potrebbe offrire qualcosa di piu’, una buona macchina per un utente normale, ottimi i comandi vocali, interessante anche la funzione di scatto tramite il sensore del battito cardiaco, vista piu’ nel dettaglio Samsung potrebbe fare qualcosa di meglio anche per un’utenza leggermente piu’ Pro.

Se volete scaricare gli scatti in qualità originale, vi basterà cliccare su questo Link e per i piu’ esperti troverete tutti i dati Exif a questo Link.

Samsung SM-N910F Galaxy Note 4 Smartphone, 32 GB, Nero [Italia]

by Samsung [Samsung]
Rank/Rating: 153833/-
Price: EUR 515,00

Samsung SM-N910F Galaxy Note 4 Smartphone, 32 GB, Bianco [Italia]

by Samsung [Samsung]
Rank/Rating: 174704/-
Price: EUR 515,00

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: