Log In

Quick Settings modificabili e tema scuro su Android M

Due delle tante novità del nuovo sistema operativo di casa Google, Android M, presentato ieri durante il Google I/O 2015 sono sicuramente i Quick Settings modificabili e il tema scuro delle impostazioni.

Per quanto riguarda la prima novità, in Android M è stata introdotta finalmente a possibilità di riordinare tutti i nostri Quick Settings tramite le opzioni sviluppatore in modo da posizionarli al meglio secondo i nostri gusti.

Per fare ciò basterà mettere la lingua del device in Inglese, attivare ed entrare nelle opzioni sviluppatore, andare sulla voce System UI Tuner e riavviare il device. Fatto ciò sempre nelle opzioni sviluppatore vi troverete un nuovo menù per andare a modificare tutti i Quick Settings. Attraverso questo avremo piena libertà di modifica dei Quick Settings senza vincoli o impedimenti vari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sempre all’interno delle opzioni sviluppatore potremo scegliere il tema da applicare al device fra chiaro (quello classico con sfondo bianco), scuro (con sfondo nero) e automatico (che varia i base all’ora). Per adesso cambia solo il colore delle impostazioni e dei pop-up ma probabilmente verrà esteso anche altre applicazioni (come i classici temi scuri che si trovano per le ROM custom che vanno a modificare tutte le applicazioni).

Questo slideshow richiede JavaScript.

via

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: