Log In

Project ara sarà davvero lo smartphone ideale ?

Project ara ne vogliamo parlare?

Ammetto che l’idea è bellissima, per lo meno il concetto di telefono modulare in modo da poter espandere a seconda delle nostre esigenze e usi, un po’ come si sono evoluti i pc che molti anni fa, quando si comprava un computer fino al successivo non ci sognavamo mai di aggiornare le parti hardware anche perché non era possibile, poi sono usciti i primi pc che permettevano di poter sostituire o aggiornare i propri componenti, un po’ come questo progetto Ara vuol far evolvere gli smartphone.

B7U4JfkIIAAX6oE (1)

Una delle mie perplessità principali è quella della caduta, mi immagino le persone con le torce a cercare i vari componenti al buio, l’altra sono le dimensioni dei componenti in particolare quella della batteria/e.

Non sono assolutamente contro a questo Smartphone ma avrei preferito un approccio non facile ovvero uno smartphone sempre su questa tipologia ma non a la portata di tutti, nel senso che l’utente finale lo potesse assemblare come un Pc, potendo scegliere quanti pollici comprare il display e la sua relativa cover in policarbonato o alluminio, magari che con la stessa scheda madre si potesse anche assemblare un tablet per assurdo o scegliere scheda video, ram e così via magari con tutti moduli interni facilmente sostituibili

Chissà se tra un po’ di tempo qualche produttore di smartphone produca qualcosa di questo tipo, senz’altro rimarrà un prodotto di nicchia come i primi pc però se siete appassionati di questo mondo non vi piacerebbe realizzare e aggiornare a livello hardware il vostro device?

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: