Log In

Okay? – La recensione

Oggi andiamo a parlare di un gioco per iPhone e iPad che ha catturato molto la nostra attenzione e che ci ha “rapiti” per le sue meccaniche di gioco stupende: Okay?.

Okay? si presenta come un giochino molto semplice fatto per intrattenerci durante le attese o i tempo morti della nostra giornata con un gameplay molto carino, che stimola la nostra attenzione e che non ci farà mai stancare o arrabbiare. Il gioco consiste nel lanciare una pallina utilizzando il nostro dito per darle posizione di tiro, inclinazione e potenza e farle toccare tutti i rettangoli bianchi mediante rimbalzi o tiri precisi. All’interno dei vari livelli avremo tre tipologie di bersagli: i rettangoli o palline bianche, che devono essere toccati per farli sparire dall’area di gioco, i poligoni neri, che vengono in supporto per rimbalzi particolari o che rendono più complicato il tiro, e le “corde di chitarra” (un nome inventato da noi) che dovranno essere attraversate tutte dalla nostra pallina durante il tiro o i rimbalzi per terminare il livello.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fino a qui potrebbe sembrare tutto normale ma ciò che rende questo gioco davvero bello e rilassante sono le piccole “sinfonie” che si creano toccando tutti i vari rettangoli o le corde che variano ovviamente a seconda del tiro che si fa e a seconda della sequenza di bersagli che si va a toccare.

Inoltre il gioco presenta una grafica che rispecchia in pieno il concetto di minimale e che si può trovare sia durante il gameplay, dove non avremo nulla se non i poligoni da toccare, e anche all’interno del menù, che presenta poche opzioni ma ordinate molto bene. Ecco un piccolo esempio della grafica:

Il gioco di per sé è alquanto semplice o al massimo può presente alcune difficoltà in alcuni livelli ma queste si superano molto facilmente con un pò di ragionamento e logica, quindi per alcuni potrebbe sembrare inutile o troppo facile ma è proprio questo lo scopo che secondo noi ha questo gioco ovvero essere semplice e piacevole per farci rilassare e divertire.

Potrete scaricarlo in maniera totalmente gratuita dall’App Store sia per iPhone che per iPad (qua sotto avete il badge di download) e potrete usarlo così fino alla fine oppure decidere voi di donare qualcosa allo sviluppatore tramite l’apposito menù nelle impostazioni, che vi darà la possibilità di scegliere l’importo più ragionevole per voi. Questo menù comparirà anche dopo aver superato il livello 20 ma, come già detto, se non voleste pagare nulla basterà saltare la richiesta, rilasciare una piccola recensione facoltativa su App Store e continuare a giocare.

Apple-App-Store

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: