Log In

MWC 2015: Galaxy S6 Edge, la nostra anteprima

Dopo aver visto la presentazione ufficiale di Samsung al Mobile World Congress nella sera di ieri, oggi siamo andati a provare per voi il nuovo Galaxy S6 Edge!

galaxy s6 edge

Elenchiamo subito le principali caratteristiche di questo nuovo device:

Processore Octa Core Exynos 7420 a 64 bit con un Quad-core 1.3 GHz Cortex-A53 e un Quad-core 1.9 GHz Cortex-A57
GPU Mali T760
Memoria RAM 3 GB
Memoria interna 32/64/128GB NON espandibile con Micro Sd
Fotocamera posteriore 16 Megapixel con Flash Led, apertura a F1.9, stabilizzatore ottico OIS e velocità di scatto di soli 0,7 secondi
Fotocamera frontale 5 megapixel con apertura focale f/1.8
Batteria 2.600 mAh con Wireless Charging
Display Super AMOLED da 5.1 pollici con risoluzione Quad HD (1440 x 2560) e con una densità di 577 ppi
Dimensioni 142.1 x 70.1 x 7.0 mm
Peso 132 grammi
Connettività Fino a 4G LTE Cat 9, jack audio stereo da 3.5 mm, Bluetooth 4.0, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, DLNA, HDMI, MHL 3.0, Porta infrarossi, micro-USB 2.0, NFC
Scheda Nano SIM con sportello sul lato alto vicino al sensore degli infrarossi
Sensori Accelerometro, giroscopio, bussola, sensore di impronte digitali rinnovato, barometro
Sistema Operativo Android 5.0.1 Lollipop con interfaccia TouchWiz

Come possiamo vedere offre caratteristiche davvero molto interessanti con un retro e un fronte in vetro Gorilla Glass 4 molto resistente a urti e graffi e una scossa laterale in alluminio lavorato che presenta una disposizione diversa del jack delle cuffie che si sposta sul basso vicino al connettore Micro USB, microfono principale e speaker.

Quello che più stupisce di questo modello di Galaxy S6 Edge è il display curvo su entrambi i lati che riprende le caratteristiche e funzioni di Note Edge, ampliandole e rendendole comode per l’utilizzo anche per i mancini.

galaxy s6 edge 1 Ovviamente rimangono integrati anche i vari sensori per monitorare il battito cardiaco e per monitorare le nostre attività fisiche, con la suite S-Health, che vengono spostati sul fianco della fotocamera posteriore.

Molto importati e da sottolineare come caratteristiche sono la mancanza della batteria rimovibile (che è quindi integrata), la presenza della ricarica Wireless, la mancanza della espansione di memoria via Micro SD.

Il sistema operativo ovviamente è Android Lollipop 5.0.1 con interfaccia grafica TouchWiz rivisitata e ridisegnata per sposarla al meglio con il Material Design, come si può vedere sopratutto dalla tendina di notifica o dal sistema di notifiche nel blocca schermo, che riprende quelli visti sui Nexus con Android Stock. Inoltre un punto su cui Samsung ha lavorato molto duramente è la leggerezza di questa interfaccia, mirando a renderla leggera come quella dei Nexus e rimuovendo tantissime applicazioni, che fino ad adesso erano preinstallate, e mettendole disponibili al download sul Play Store.

Una novità molto chiacchierata e attesa è Samsung Pay, metodo di pagamento tramite smartphone fatto da Samsung che si ispira molto al sistema di pagamenti elettronici fatto da Apple e che ci consentirà di pagare in tutti i negozi che adotteranno tale metodo.

Verrà reso disponibile a partire dal 10 Aprile 2015 al prezzo di 850€ nelle colorazioni White Pearl, Black Sapphire, Gold Platinum e Green Emerald.

Se voleste rivedere la diretta streaming fatta da Samsung vi lasciamo il video qua sotto, in modo da poter vedere tutte le novità presentate:

 

CORRELATI

Samsung presenta Galaxy S6 Edge

Samsung presenta Galaxy S6

Samsung integra Fleksy in Galaxy S6

Samsung presenta Gear VR per Galaxy S6

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: