Log In

Google presenta Google Photos

Come avevamo anticipato qualche giorno fa, Google ha deciso di riproporre una sua applicazione per le fotografie e la nostra galleria e questa volta ci prova con Google Photos.

Questa nuova applicazione per la galleria ha ovviamente la funzione di memorizzare tutte le nostre fotografie e di caricarle in automatico sul cloud per tenerle al sicuro e sincronizzarle su ogni device configurato con lo stesso account Google.

Schermata-2015-05-28-alle-19.41.51-658x427

Questa nuova applicazione è stata ridisegnata totalmente e adesso offre una grafica molto più semplice e intuitiva che permette, attraverso dei semplici swipe e pinch to zoom, di interagire con tutte le fotografie; ad esempio potremo fare un pinch to zoom per avere le foto divise per giorno, settimana, mese o anno in cui sono state scattate oppure potremo fare un semplice swipe per uscire dall’anteprima di una foto e tornare all’album in cui si trova.

Schermata-2015-05-28-alle-19.42.09-658x364

Inoltre potremo eseguire delle ricerche all’interno dei nostri album semplicemente premendo sulla barra di ricerca e immettendo delle semplici parole, come “football” o “basketball”, e l’applicazione sarà in grado di cercare e fornirci tutte le nostre foto che trattano del tema che abbiamo cercato.

Schermata-2015-05-28-alle-19.44.32-658x369

In più, una delle grandi difficoltà che si hanno con le fotografie può essere la multi-selezione che, nel caso di tante foto, può risultare lunga e noiosa ma con Google Photos sarà semplicissima perchè basterà trascinare il dito dalla prima immagine che si vuole selezionare e scorrere verso il basso come si fa con un mouse e un computer. In questo modo potremo selezionare tantissime foto in pochissimo tempo.

Un’altra grande novità di cui avevamo già parlato è la condivisione delle foto via link attraverso la quale potremo condividere dove vogliamo e con chi vogliamo le nostre immagini semplicemente creando il link di condivisione dal menù della condivisione appunto. La persona che riceverà questo link potrà vedere tutte le nostre foto e anche salvarle nella sua libraria con estrema facilità.

Schermata-2015-05-28-alle-19.48.52-658x362

Infine con Google Photo si avrà uno spazio di archiviazione su Cloud illimitato e totalmente gratuito su quale potremo caricare tutte le foto che vogliamo a piena risoluzione fino a 16 Megapixel e tutti i video fino a 1080p. Questa ultima funzione è disponibile tramite l’applicazione Google Photos, creata sia per Android che per iOS che in versione Web, da oggi!

Schermata-2015-05-28-alle-19.51.00-658x364

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: