Log In

Cubot S168 Recensione

Nella Recensione di oggi vi volevamo mostrare un prodotto Entry Level dual sim davvero molto interessante, stiamo parlando infatti del Cubot S168, distribuito in Italia tramite Multimedia Service 29, garantendoci assistenza e garanzia italiana del prodotto in questione.

Leggi anche Unboxing: Cubot S168

Design:

Cubot s168 recensione

La parte estetica di questo S168 è davvero molto classica, ricorda moltissimo i primi modelli di Smartphone touchscreen, la parte posteriore è totalmente rimovibile, permettendoci cosi’ di avere accesso al vano batteria ed offrendoci la possibilità di sostituirla in caso di problemi, nella parte frontale potremmo interagire con i tre tasti soft touch, non retroilluminati ( Impostazioni,home,back), ottimo anche il grip del prodotto, si tiene bene in mano e la back cover, non essendo di una materiale scivoloso, dona sensazioni positive anche con l’uso ad una mano.

Hardware:

Caratteristiche tecniche di tutto rispetto, processore MediaTek 6582 Quadcore con frequenza settata a 1.3 Ghz, 1 GB di memoria Ram, 8 GB di archiviazione interna ( solo 6 disponibili all’avvio ) espandibili mediante supporto MicroSd fino ad un massimo di 32 GB, connettività completa, 3G,2G, Bluetooth 2.0, Wifi, Hotspot e Gps.

Display:

Cubot s168 recensione

Il Display è un’unità da 5 Pollici di tipologia IPS con una risoluzione qHD ovvero 960×540 pixel, 240 sono i PPI, i colori risultano ben riprodotti, la luminosità è davvero alta permettendoci cosi’, di leggere i nostri contenuti in maniera ottimale sotto la luce del sole, i pixel effettivamente non si vedono a primo impatto, durante la riproduzione di contenuti multimediali potrebbero uscire se si osserva il display da molto vicino, questa scelta di risoluzione sembra essere quella giusta da parte dell’azienda, tenere una risoluzione relativamente bassa, ci fa goder di una buona autonomia generale.

Ricezione e parte telefonica:

All’interno di S168 abbiamo la possibilità di sfruttare il Dual Sim, ovvero due sim al suo interno, una in formato classico che andrà a sfruttare le reti 3G, ed una in formato micro che sfrutterà solamente le reti 2G, il segnale buono, nessun problema nella ricezione, l’audio in capsula è corposo e durante le conversazioni non ci sono mai stati sbalzi di audio e problemi di vario genere.

Leggi anche Recensione completa del Cubot X9 top di gamma

Autonomia:

La batteria è da 1900 mAh ma non vi spavantate, s168, non avendo un display in alta risoluzione, offre una buonissima autonomia, non si fatica ad arrivare a sera anche sfruttando la doppia sim, il processore non surriscalda lo smartphone, nessun battery drain,tutte queste caratteristiche ci hanno garantito di arrivare a sera, con uso intenso, ed addirittura di arrivare ad un giorno e mezzo con un uso piu’ blando.

Fotocamera:

Cubot s168 recensione

Su uno Smartphone da 89 euro non potrete chiedere di piu’, Fotocamera da 8 Mega Pixel posteriore, 5 Mega Pixel quella anteriore, se siete degli amanti delle foto Selfie, ma allo stesso tempo volete una fotocamera principale discreta, Cubot vi accontenta, gli scatti vengono eseguiti in maniera corretta, la messa a fuoco è abbastanza rapida e il software interno ci permette anche qualche impostazione aggiuntiva per abbellire i nostri scatti.

Software:

All’interno di questo Smartphone è presente Android in versione 4.4 KitKat, grazie proprio ad essa la fluidità di sistema è ottima, pochissimi impuntamenti, ma soprattutto la libertà di spaziare anche su altri launcher, la base è ovviamente quella Stock, impostazioni e drawer ricalcano molto i vari smartphone cinesi che sfruttano questo tipo di piattaforma.

Giochi e Multimedialità:

Visto il prezzo davvero contenuto, questo S168 potrebbe essere indicato anche ad un pubblico giovanile, il quale richiederà senz’altro una buona predisposizione ai giochi dello Smartphone, essi girano davvero bene, giochi anche pesanti come Asphalt o Real Racing vengono riprodotti senza sforzo, ovviamente dobbiamo fare i conti con un display non al Top come risoluzione, quindi nei dettagli piu’ duri da digerire, i pixel si inizieranno a vedere, per il resto il processore non scalda e i giochi risultano abbastanza fluidi.

Per quanto riguarda la multimedialità lo speaker è altissimo, i suoni escono veramente con potenza, alle volte quasi ai limiti della sopportazione, i formati multimediali supportati sono:

– 3GP, AMR, BMP, GIF, JPEG, MP3, MPEG, PNG, WAV

Videorecensione:

Conclusioni Finali:

Cubot S168 è uno Smartphone entry level, se state cercando un telefono dal basso costo ma che comunque vi possa offrire ottime sensazioni, allora potrebbe davvero fare al caso vostro, grazie al Dual Sim potremmo usufruire della possibilità di gestire due numeri in maniera semplice e veloce, la batteria è buona, e l’audio molto alto è adatto anche ad un pubblico esigente che non vuol perdere nessuna notifica durante la propria giornata quotidiana.

Consigliamo davvero l’acquisto ad un pubblico vasto, anche per i piu’ giovani S168 strizza l’occhio ai giochi e alla multimedialità in generale, se non sentite l’esigenza di un display risolutissimo, comprare questo smartphone sara’ una scelta molto semplice visto anche l’elevato rapporto qualità prezzo di 89.00 Euro.

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: