Log In

Cortana da oggi in Italiano

Prima di addentrarci direttamente alla notizia di questo articolo effettuiamo un preambolo sul discorso principe: Cosa è e di cosa si tratta Cortana?

“Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone. La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e verrà rilasciata inclusa nella versione finale del sistema operativo” (Fonte Wikipedia)  Oggi viene iniziata la prima fase di un percorso di sviluppo e di miglioramento del servizio che attraverso l’utilizzo di ogni singolo utente, aumenterà la sua affidabilità ed efficienza. Il percorso di apprendimento usufruito sfrutta algoritmi di elaborazione delle informazioni inviate dalla community utilizzatori che userà Cortana e tutto ciò verra raccolto nei server Microsoft. Dunque  più gli utenti italiani useranno Cortana, migliori saranno le sue prestazioni nella nostra lingua.

 

Il suo funzionamento può essere attivato tramite l’apposita Tile o con il  tasto di ricerca. Nelle primissimfasi iniziali di utilizzo Cortana farà una serie di domande all’utente per permettere sin da subito di migliorare le risposte alle domande e per fornire, in seguito, informazioni in base alle esigenze dell’utente, gestite anche successivamente ed in qualsiasi momento nella sezione appunti di Cortana. I dati personali saranno liberamente scelti e forniti a Cortana dagli utenti stessi e possono essere cancellati in qualsiasi momento.Oltre a tutto questo, per renderla ancor più smart Cortana aggiunge alla consueta funzione di riconoscimento vocale anche quelle proprie dell’intent recognition,in parole povere  la capacità di capire l’effettivo intento dell’utente, contestualizzando la frase pronucniata. Entrambe le opzioni si sono dimostrate buone anche con la prima alpha.

Essendoci stato un alto. interesse di Cortana nel mercato italiano ha suggerito a Microsoft di non attendere altro tempo di sviluppo prima di renderla disponibile  nel nostro paese per gli utenti che utilizzano la Developer Preview. Infatti fanno compagnia all’Italia, anche Francia, Germania e Spagna le quali potranno accedere alla versione alpha mentre in altri mercati come l’America, il Regno Unito e la Cina, Cortana è già disponibile in versione beta

INSTALLAZIONE DI CORTANA

 

L’assistente vocale sin da oggi  può essere utilizzato solo dagli utenti che hanno accesso al programma Developer Preview. Per aderire al programma e quindi avere la possibilità di utilizzare la fase Alpha vi elenchiamo  le operazioni necessarie:

Nota: Coloro che  già  dispongono di un terminale abilitato può saltare i primi tre passaggi e cercare l’aggiornamento che verrà distribuito nella giornata di oggi.

  • Registrazione presso il sito di Microsoft App Studio.  Tutto quello che occorre fare è compilare il modulo con i dati richiesti. In tal modo il proprio Microsoft ID sarà identificato come account developer con i benefici connessi sotto il profilo degli aggiornamenti
  • Dopodiché si dovrà scaricare dallo store di Windows Phone l’applicazione Preview for Developers
  • L’applicazione chiede l’inserimento dei dati relativi all’account Microsoft ID utilizzato per registrarsi come sviluppatore e presenta un piccolo box “Enable Preview for Developers” che dovrà essere spuntato per abilitare la ricezione dell’update
  • Attivata l’applicazione, si potrà verificare manualmente la presenza dell’update come avviene con un qualsiasi altro aggiornamento. Impostazioni -> Sistema -> Aggiornamenti -> Cerca aggiornamenti

Non vi resta che testare sin da subito la tanto attesa Cortana

 Via.

 

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: