Log In

Come attivare il led di notifica su Nexus 6

Una cosa di cui lamentano la mancanza i possessori di Nexus 6, è il LED di notifica. Motorola ha infatti implementato nell’hardware del dispositivo un led RGB (posto dietro l’altoparlante superiore), ma nativamente è disabilitato, ed è attivabile soltanto tramite i permessi di root.

Andiamo a vedere nel dettaglio come fare per attivarlo:

  1. Come detto precedentemente sono necessari i permessi di root.
  2. Scaricare l’app LightFlow a questo link (consigliabile la versione pro)
  3. Garantire l‘accesso alle notifiche dell’app, e allo stesso tempo i permessi SuperSU
  4. Dalle impostazioni generali dell’app selezionare le seguenti spunte: “abilita Light Flow“; “mostra il led in modalità priorità“; “abilita cancella tutto“; “controllo acesso facilitato“; “promemoria per aggiornamento (facoltativo)”.
  5. Dalle impostazioni dispositivo e root spuntare invece su: “modalità alternativa“; “modo root“; “esegui ogni azione come root“.
  6. Infine recatevi nelle impostazioni notifiche e settate a vostro piacimento i colori per ogni notifica delle vostre app preferite.

La guida è molto semplice e funziona senza nessun problema. Io personalmente preferisco questa soluzione rispetto all’utilizzo della funzione Display Ambient; niente più del led colorato mi avverte che mi è arrivata una notifica, e inoltre, si risparmia anche una piccola percentuale di batteria (avendo disabilitato il display ambient, appunto).

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: