Log In

“Chi copia chi?” facciamo chiarezza sul design di Galaxy S6

Salve ragazzi, in questo articolo parleremo di un argomento abbastanza complesso. Qualche giorno fa al Mobile World Congress è stato presentato Samsung Galaxy S6, uno smartphone con caratteristiche spettacolari, ma che ha fatto storcere il naso a molti utenti Apple e non solo, perché il design sembra essere stato ripreso da iPhone 6/6Plus.

Un esempio tra tutti nella parte la parte inferiore del Galaxy S6 troviamo la cassa audio, il connettore micro usb e il jack da 3.5 millimetri, esattamente come iPhone 6.
In più i bordi sono arrotondati, le estremità smussate come su Iphone e i materiali cambiano dalla plastica al più pregiato metallo.

galaxy-s6-vs-iphone-6-03

Ma le somiglianze non finiscono qui, come si può notare Samsung ha lavorato molto sullo spessore del Galaxy S6, che si è ridotto notevolmente rispetto al suo predecessore, che è sceso a 6,8 millimetri, molto simile allo spessore del iPhone 6.

Boom Ultimate Ears redAnche il sensore di impronte digitali di Samsung è cambiato, non bisogna più far scorrere il polpastrello sul sensore, basta solo poggiarlo proprio come sugli smartphone e tablet della “Mela”. Con Galaxy S6 anche Samsung si sta adattando al mercato che predilige il design, e per farlo ha preso spunto da Apple.

Ma non bisogna dimenticare e sottovalutare che anche Apple e un’altra casa produttrice di smartphone, la Meizu si “copiano” a vicenda da anni.

Prendiamo in considerazione il Meizu Mx4 presentato e uscito prima in commercio di iPhone 6, hanno praticamente la stessa parte inferiore, ma nel complesso il design somiglia molto a quello iPhone 3G/3GS, per esempio la rastrematura dei bordi.

Un altro esempio è il tasto Home/LED di notifica su Mx4 che è soft-touch ricorda molto il tasto Home di Apple.

In conclusione nessuno copia da nessuno, ma bensì si prende solo spunto dai competitors che adottano un design più moderno, innovativo e accattivante.

 

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: