Log In

Amplify: il modulo Xposed per ridurre i consumi energetici

Xposed è arrivato anche su Android Lollipop e grazie al suo approdo possiamo sbizzarrirci con quanti moduli ci piace.

Uno di questi è Amplify: modulo col quale possiamo ampliare la durata della batteria e aumentare così l’autonomia del nostro smartphone.

Vediamo subito come è possibile ciò:

Amplify lavora controllando gli alarm, ovvero i risvegli avvenuti consecutivamente ad un deep sleep che causano i famosi wakelock che talvolta tengono attivo il nostro smartphone per più tempo del dovuto consumando più batteria del necessario.

Per conoscere il tempo non necessario che viene sprecato dai wakelock ci basta scorrere nell’apposito menù dedicato dell’applicazione, tramite il quale potremmo modificare a nostro piacimento ogni wakelock, personalizzando il più possibile.

Dopo l’ultimo aggiornamento l’applicazione si abbina perfettamente all’aggiornamento software di Android Lollipop in pieno stile Material Design.

Dal play store possiamo scaricare gratuitamente la versione “free”, ma se vogliamo una personalizzazione completa la versione “full” la possiamo acquistare al prezzo di 1,58€, con la possibilità di donare qualche soldo in più agli sviluppatori se ne avremo il piacere.

Il funzionamento e l’ottimizzazione di questa app dipende molto dallo smartphone in questione e dall’utilizzo che ne facciamo, risulta comunque essere un ottimo modulo e se disponete dei permessi di root consiglio vivamente di provarlo.

[pb-app-box pname=’com.ryansteckler.nlpunbounce’ name=’Amplify Battery Extender -Root’ theme=’discover’ lang=’it’]

Thread Ufficiale su:

root xperia z3

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: