Log In

Adobe Creative Cloud: conviene ancora piratare Photoshop e Premiere?

Concediamoci un piccolo offtopic per parlare di questa curiosità riguardante alcuni dei più popolari software sul mercato, disponibili anche in versione mobile, quindi per i nostri smartphone e tablet.
Diciamolo, siamo davvero in tanti a fare uso di Photoshop, Premiere, Audition, Lightroom, ecc., softwares di casa Adobe. Chi per lavoro, chi per passione o chi per semplice diletto. Abbiamo imparato a cavarcela con gli innumerevoli video tutorial presenti in rete, ma anche frequentando scuole o corsi appositamente specializzati.

La questione più dispettosa, se così si può dire, rimane il prezzo, oltre al migliaio per la versione Creative Suite 6.
Inutile negare quanti si siano affidati a metodi cosiddetti alternativi al fine di ottenere un leggero sconto, ricorrendo a crack vari.
Da pochi anni però, per chi non lo sapesse, Adobe ha ideato una nuova forma di smercio dei propri software. Si tratta dell’abbonamento annuale a rate mensili.
In questo modo, la casa di sviluppo tenta di rendere molto più accessibili i propri prodotti, evitando che gli utenti cadano nella pirateria.
Ma cosa ci guadagneremmo noi dunque?
Senza dubbio programmi costantemente aggiornati, col minor numero di problemi o bug possibili.
Andiamo a vedere concretamente però, le offerte proposte. Di primo impatto, appaiono molto adattabili alle necessità e i gusti persino dei più puntigliosi, i quali magari non intendono pagare tutta quanta la suite, bensì esclusivamente i singoli programmi utilizzati.
Vediamo ora insieme il “listino prezzi” offertoci dal sito ufficiale, adobe.com.
20141006_214620000_iOS
Come possiamo vedere, prezzi del tutto abbordabili per qualsiasi utente, verrebbe da dire.
In ogni caso, bisogna tenere conto del fatto che la licenza, comunque, non sarà mai nostra, così come il programma stesso. Questo sta a significare che, dal momento che decidiamo di non versare la somma stabilita per la mensilità, il software risulterà inutilizzabile.
Prima di fare la nostra scelta, sarebbe opportuno riflettere molto attentamente sul tipo di utilizzo e bisogno che andremo a soddisfare, capendo quale investimento sia migliore.
Ottima l’offerta indirizzata agli studenti, 19,99€ al mese per la suite completa.
Non vi resta che dare un’occhiata al sito!
Tagged under
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: